La moda dei brownies…

Dopo tante corse, mi fermo, faccio un dolce (finalmente) e lo condivido con voi virtualmente!! Wow…ora che gli esami universitari sono finiti (oleeeeeeèè! >.< ) posso dedicarmi ancora di più alla mia passione preferita..pasticciare in cucina e riempirvi le bacheche con pasticcini golosi, pieni di cioccolato e che fanno ingrassare solo a guardarli! 😛
Per questa volta, ho pensato di realizzare un dolce molto semplice…anche questa prima volta, riuscita bene! (e meno male!!) Si tratta di brownies con gustosi pezzettini di biscotti Oreo, che tanto adoro ma che ogni volta che li mangio mi sento in colpa per le innumerevoli calorie ingurgitate. Si ma…chissene frega! Almeno una volta facciamolo questo peccato di gola! 😀
Allora, questi brownies che tanto stanno spopolando, hanno un’origine moooolto più antica di quella che sembra! Risalgono all’ 800. Teneri pezzetti di torta al cioccolato da mangiare da soli o in compagnia e che vengono gustati anche in modo molto semplice, date le dimensioni! Il brownie per eccellenza è ormai quello al cioccolato, non per questo il nome ne ricorda il colore, ma esistono altre varianti, alla vaniglia, caffè, cioccolato bianco, menta e cioccolato…insomma ce n’è per tutti i gusti. Per non parlare poi dei biscottini usati in questa ricetta per guarnire i brownies, a chi non piacciono?!?! O comunque, chi non li ha mangiati almeno una volta nella vita?!?!
Su internet è possibile trovare molte ricette di questi dolcetti: in questo caso ho usato una ricetta trovata tempo fa su un sito francese, ma che ho modificato negli ingredienti. In quella originale riportava il cioccolato fondente, che ho variato con quello al latte solo per evitare di avere un sapore troppo amaro, dal momento che è previsto lo zucchero di canna che ha un potere dolcificante inferiore rispetto al normale zucchero bianco semolato, e poi non ho inserito le goccine di cioccolato altrimenti avrei rischiato l’overdose XD

WP_20150628_14_24_24_Pro

E allora vediamo cosa serve e cosa bisogna fare per realizzare questi dolcetti, ottimi da mangiare anche a merenda, e perchè no a colazione 😀

Ingredienti:
3 uova,
2 tuorli,
160 g di burro,
160 g zucchero di canna,
aroma vaniglia,
2 cucchiai colmi di farina,
200 g di cioccolato al latte,
2 cucchiai di cacao in polvere,
1 pizzico di sale,
6 biscotti Oreo.

WP_20150628_14_23_30_Pro

Procedimento:
una volta pesati tutti gli ingredienti, setacciate in una ciotola capiente la farina, il cacao ed aggiungete lo zucchero di canna, il sale e la vanillina; mescolate in modo da avere una miscela omogenea. A questo punto, sciogliete a bagnomaria il burro e il cioccolato al latte, e fate raffreddare: intanto, montate leggermente le uova (uova intere+ tuorli), e, in modo alternato aggiungete la miscela di farina/cacao e la miscela di burro/cioccolato, continuando a mescolare. Versate il composto in uno stampo quadrato (20×20 cm), precedentemente imburrato ed infarinato.

WP_20150628_14_25_26_Pro

Lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti (il tempo di lavare tutto quello che avevo sporcato, in pratica XD ). Trascorso il tempo necessario, tagliate a pezzettini i biscottini e poggiateli sulla superficie dell’impasto; cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Una volta cotto, lasciate raffreddare bene bene e tagliate l’intera torta a quadratini. Vi avverto che creano dipendenza e poi il giorno dopo (se tenuti in frigo) sono ancora più buoni!! 😛
Quando tagliarete la torta, l’interno è molto umido, ma non fatevi ingannare! Non è crudo..anzi! 😉

WP_20150628_14_23_16_Pro

Avevo bisogno proprio di fare un dolce! Molto presto ci rivedremo per un’altra ricetta, per festeggiare il primo anno di questo piccolo diario di bordo (cucina) XD … già un anno!! Avrei voluto organizzare un evento, tipo concorso, contest o cose del genere, ma data la mia non totale competenza nell’organizzazione di queste cose, ho rimandato…forse a qualche altro periodo dell’anno! chissà! Intanto potete dirmi se questa ricetta vi è piaciuta, o cosa vi è piaciuto di più in questo anno di blog o quale ricetta vorreste trovare in futuro! Mentre ci pensate, vi do appuntamento alla prossima ricetta!! 😀

WP_20150628_14_23_42_Pro
Aspetto i vostri commenti, i vostri pensieri e le vostre opinioni!! 🙂

Buona serata e buona cucina! 😉

Annunci

2 thoughts on “La moda dei brownies…

  1. (S)fortunatamente qui ci sono… anche se a quanto pare al mondo ne esistono migliaia di varietà!! XD anche red velvet! 😛
    Comunque sia…grazie!! effettivamente la nota molto positiva di questi dolcetti è che si sciolgono in bocca!! Gnam! 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...