Crostata con confettura di arance a km0

Concludiamo il mese di gennaio con una bella ricetta semplice semplice e classica…una crostata con confettura di arance che mi è stata regalata da un carissimo amico di famiglia poco distante da casa mia, dello stesso paese insomma.
Quindi si tratta di un prodotto a km 0  per quanto riguarda la confettura, ovviamente. Che dire…buonissima e di conseguenza anche la crostata è stata buonissima ed apprezzata. Oltre a quella con le arance, ne ho fatta una anche per ringraziare questo amico, una crostata bigusto sempre con le sue marmellate…metà con marmellata di prugne e metà con marmellata di albicocche.
Questi sono i regali che piacciono a me 😛 e che piacciono anche agli altri quando elaboro le materie prime che mi forniscono 😄
La ricetta della frolla è quella che usa spesso mia sorella, ma con un piiiccolo accorgimento sulla quantità di farina. Visto che lei è l’addetta alla produzione di crostate con la sua ricetta andavo sul sicuro 😀 nun se sbaglij! 😉
Spero non me ne voglia per averla pubblicata 😄

IMG_1060

Ingredienti per la frolla:
4 uova,
170 g di zucchero,
170 g di burro,
500 g di farina,
1 bustina di lievito per dolci,
1 bustina di vanillina.

Ingredienti per farcire:
circa 350 g di marmellata alle prugne,
circa 350 g di marmellata alle albicocche,
circa 700 g di confettura di arance.

Per decorare:
zucchero a velo q.b..

IMG_1063

Procedimento:
iniziamo col preparare la pasta frolla. Quindi, montate leggermente le uova con la vanillina e lo zucchero. Aggiungete il burro sciolto a bagnomaria e fatto raffreddare per bene a temperatura ambiente, ed infine la farina setacciata con il lievito per il dolci. Mescolate con una spatola e compattate bene il composto con essa. Potete mescolare ed impastare anche con le mani ma non troppo, altrimenti l’impasto rimarrà molle. Una volta compattato l’impasto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 1-2 ore.

IMG-20160129-WA0003
Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla su una spianatoia infarinata. Stendetela con uno spessore di circa 3-4 mm, e rivestite gli stampi imburrati precedentemente. Riempite le basi con la marmellata e la confettura, e rivestite con striscioline oppure con formine diverse ottenute con tagliabiscotti.
Cuocete le crostate a 180°C per circa 30 minuti.

IMG_1079
Per questa ricetta, usate sempre degli stampi che fondo removibile, così sarà semplice sformare le crostate senza che si rompano.
Una volta sfornate, fatele raffreddare bene bene, e poi le togliete dallo stampo.
Infine, prima di servirle, spolverizzate un pò di zucchero a velo sulla superficie.
Con questa dose, riuscite a fare due crostate, in questo caso me ne è venuta una quadrata (20×20 cm) ed una rotonda con diametro di 26 cm.

IMG_1065

La ricetta della frolla la potete usare anche per fare dei semplici biscotti oppure dei golosi biscotti farciti magari sempre con la marmellata, o con del cioccolato 😛

Detto ciò mi scuso dell’assenza dal blog e per non avervi tormentato con le ricette (qualcuno direbbe…assafà! 😄 ), e anche di una futura assenza. In mente ci sono tanti progetti da realizzare, soprattutto per trovare un lavoro. Quindi portate pazienza..che poi piano piano vi lascio tuuuutte le ricette! 😉 Anche se di ricette per febbraio ve ne lascerò un bel pò! 😉
Intanto incrocio le dita per il lavoro! 🙂

IMG_1064

Buona domenica…e a presto! 😉

 

Annunci

9 thoughts on “Crostata con confettura di arance a km0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...