FlowerCake For Friend

FlowerCake For Friend, o come l’ho chiamata…la torta 3F 😄
ok sono matta 😛

Mi piacciono tanto i fiori….. ormai è risaputo.
Quando si tratta di fare una torta, il pensiero va subito sul tipo di fiore da realizzare, i colori e come fare poi tutta la torta per la decorazione. E’ una decorazione che amo tantissimo, che faccio con piacere e tanta passione e la voglia di imparare è sempre tanta e senza limiti.
Questa torta mi è venuta dal cuore, a parte per le decorazioni, ma perchè realizzata per una mia amica, cara amica…una sorella per me.
Eppure di persone come lei se ne incontrano davvero poche e ne sono rare…anche se più grande di me (come tutte le mie migliori amiche che si contano su una sola mano), quando parlo con lei e sto con lei mi sembra di azzerare la differenza di età, e anche se può passare del tempo dall’ultimo messaggio, chiamata o dall’ultima volta che ci vediamo, sembra che quel tempo sia stato davvero breve.
Questo articolo quindi è per lei, Lucia, e per tutte le mie amiche che voglio nominare! Per Rosa, mia sorella, Lucia mia madre, Monica, che è sempre un piacere incontrare e con cui parlare, soprattutto per un confronto di dolci :P, e Sara, mia amica di penna, anzi di mail…mai incontrata di persona ma amica da tanti anni, la persona con cui scambio idee, e tante bellissime foto, Maria Rosaria, compagna di università, di studio e soprattutto di tante emozioni condivise e raccontate, infine Virgilia, la piccola sorellina, cresciute insieme, separate dalla distanza ma sempre vicine col cuore. Queste le mie amiche, queste le mie sorelle.
Questa torta è anche per loro, che mi sopportano nelle mie chiacchiere, principalmente di dolci, che mi supportano nella mia passione e che mi vogliono bene nonostante sia una pesantona 😛
Vi voglio bene.
E dopo questo momento sdolcinato…..addolciamoci ancora fino al diabete con questa dolcissima torta di fiori. 😀

IMG-20160319-WA0001

Ingredienti per la base (angel cake):
12 albumi,
130 g di farina,
30 g di farina,
1 bustina di lievito per dolci,
300 g di zucchero,
15 mL di estratto alla vaniglia (o aroma a piacere),
1 cucchiaio di succo di limone.

Ingredienti per la crema pasticcera:
6 tuorli,
1,5 l di latte,
180 g di farina,
600 g di zucchero,
1 limone,
15 mL di estratto alla vaniglia,
circa 200 g di crema spalmabile al pistacchio.

Per decorare e farcire:
latte q.b.,
palline di cereali ai tre cioccolati o gocce di cioccolato q.b.,
600 mL di panna per dolci,
600g di cioccolato bianco,
colorante in gel porpora q.b.,
colorante in gel verde q.b..

IMG-20160319-WA0005

Procedimento:
iniziate preparando la crema pasticcera. Fate bollire il latte con la buccia del limone e lasciate in infusione per circa 10 minuti. Intanto sbattete e montate leggermente i tuorli con lo zucchero e la farina. All’occorrenza usate un pò di latte caldo (qualche cucchiaio) per evitare che si formino grumi. Una volta ottenuta una crema liscia, iniziate a versare il latte, filtrandolo e continuando a mescolare; cuocere la crema a fuoco lento, mescolando continuamente nella stessa direzione, fino a quando non si addensa la crema.
Quando sarà pronta e della giusta consistenza, toglietela dal fuoco e fatela raffreddare. Aggiungete l’estratto alla vaniglia.
Prendete circa 1/3 della crema pasticcera ed aggiungetegli la crema al pistacchio.
Coprite con la pellicola trasparente, mettendola sempre a contatto con la superficie della crema e fatela raffreddare nel frigo fino al momento della farcitura.
Per la crema di decorazione, si tratta di una ganache (come al solito XD), quindi fate bollire la panna e poi versatela sul cioccolato bianco tritato finemente. Mescolate cercando di far sciogliere tutto il cioccolato. Frullate con un frullatore ad immersione: in questo modo eliminate tutti grumi di cioccolato che non si sono sciolti e che potrebbero otturare il beccuccio della sac à poche al momento della decorazione.
Coprite con pellicola trasparente a contatto con la superficie e lasciate riposare in frigo per circa 4-5 ore.
A questo punto preparate la base della torta. Montate a neve fermissima gli albumi con il succo di limone. Quando inizieranno a prendere volume, iniziate ad aggiungere lo zucchero poco alla volte, in 3 tempi. Aggiungete l’aroma.
Una volta ottenuta una meringa bella soda, aggiungete la farina, la fecola e il lievito setacciati, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, cercando di non sgonfiare gli albumi.
Versate l’impasto ottenuto in uno stampo a bordi alti con diametro di 20 cm: cuocere a 180°C per 35-40 minuti.
Quando sarà cotta la base, lasciatela raffreddare a testa in giù: in tal modo, anche dopo la cottura in forno, la torta continuerà a crescere.

IMG-20160319-WA0003
Una volta raffreddata, tagliatela in quattro parti uguali.
Posizionate il primo strato della angel cake su un vassoio, bagnatela con poco latte, e farcite con uno strato di crema pasticcera, aggiungete le palline al cioccolato. Coprite col secondo strato, bagnando con poco latte, e farcite con la crema pasticcera al pistacchio, aggiungete le palline al cioccolato. Sovrapponete il terzo strato, lo bagnate e farcite con crema pasticcera e palline al cioccolato e coprite con l’ultimo strato di angel cake sempre leggermente bagnato col latte.
Alla fine vi dovrebbe venire lo strato centrale con la crema pasticcera al pistacchio, racchiuso da due strati esterni con crema pasticcera normale.
A questo punto, rivestite la torta con la ganache al cioccolato bianco montata e resa bella dura, spalmandola sui bordi e sulla superficie ed aiutandovi con una spatola. La restante ganache la dividete in due parti uguali e la colorate: la tonalità la deciderete voi in base a quanto colorante aggiungerete.
Aggiungendo molto rosso porpora mi è venuto un fucsia molto intenso (colore preferito della festeggiata 😛
Ora arriva la mia parte preferita….la decorazione!

IMG-20160319-WA0016
Con il beccuccio n° 3 (tondo liscio), disegnate con la ganache verde i rametti intorno la torta. Con il beccuccio n° 66 disegnate le foglie tutte intorno il bordo inferiore della torta e sui rametti.
A questo punto dovreste fare i fiori… ho usato il beccuccio n° 61 per le rose e il n° 143 per i crisantemi. Non pensate che i crisantemi siano di fiori da cimitero…io li trovo bellissimi ❤ per me più belli delle rose 🙂 anche se i miei preferiti rimangono sempre i tulipani 😀
Per vedere come si fanno vi consiglio sempre di visionare qualche video su youtube. Purtroppo non riesco a caricare i video che di solito faccio, dovrei iscrivermi su youtube per poi inserirli negli articoli, cosa che prima o poi farò, in modo da farveli vedere direttamente qui.
Realizzate i fiori su un chiodo per fiori, e una volta realizzato, con le forbici prendete alla base del fiore e lo posizionate sulla torta dove volete.

IMG-20160319-WA0007

Alla fine ho scelto di fare la base con una Angel Cake, perchè avevo degli albumi da usare, insieme a quelli che si scartano per fare la crema pasticcera. E poi anche perchè volevo vedere come era questa Angel Cake….ed era buonissima. All’interno era davvero bianca, bellissima, proprio come un angelo, ed era sofficissima, per questo motivo vi ho scritto di usare poco latte per bagnarla. Ovviamente per la bagna potete usare anche liquori, ed altre bagne alcoliche. Potete anche non bagnarla, rimane comunque soffice.
Per la crema al pistacchio, ho usato una crema spalmabile al pistacchio, di quelle commerciali che si trovano nei supermercati e che mi era stata regalata. Potete usare anche la pasta di pistacchio (sarebbe più idonea) ma ricordatevi di usarne la metà, quindi in questo caso ne usate 100 g, essendo più concentrata di pistacchio.

IMG-20160319-WA0020
Vi lascio anche una foto in cui compaio, foto scattate di nascosto da mio padre, mentre decoravo la torta e che usa per condividere momenti del genere con il resto della famiglia che abita a più di 800 km di distanza: un modo per sentirsi vicini nonostante la distanza. E poi anche perchè…c’è qualcuno che, per invidia o non so cosa, non crede in questa mia capacità.
Vi do appuntamento al prossimo articolo, ma fatto di tag e nomine…. quindi niente dolcetti e rusticini… per il momento e per questa settimana accontentatevi di questo 😛
Buon week-end a tutti 😉

Annunci

8 thoughts on “FlowerCake For Friend

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...