Mug Cake…ritorno dal passato

L’antica ricetta della mug cake andata perduta doveva essere assolutamente recuperata; così, finalmente dopo circa 3 anni di ricerca sono riuscita a recuperarla…scritta fugacemente su uno dei miei soliti pizzini di carta e recuperato tra i mille e passa quaderni arrangiati di ricette trascritte.
Una ricetta che andava condivisa: un tripudio di cioccolato, tra quello bianco della ganache, quello della base della mug cake e poi quello caramelloso della farcitura con cioccolato milka reso più “leggero” da una vellutata crema pasticcera.
Ricetta e torta realizzata, all’epoca, molto rapidamente: infatti ricordo ancora che con difficoltà tagliai la base in tre dischi non perfettamente uguali tra loro…ancora calda. Andavo di fretta perchè si organizzò una cena improvvisa tra parenti, forse l’ultima in cui ho condiviso dei momenti con la mia nonna paterna e l’ultima prima di salire su al nord. Questa torta mi collega ai ricordi della casa di mia nonna, lei pasticcera come me, che amava il dolce e amava riunire tutti intorno la sua maestosa millefoglie, o una delle sue torte con panna e cioccolato. Lei che osservava i miei dolci scrutando in ogni particolare del dolce e del gusto, riservandomi poche volte un sorriso compiaciuto per il mio lavoro.
Ricordo ancora quando pur di farle mangiare i miei primi babà al rum e cioccolato, le dissi che erano di una nuova pasticceria che aveva aperto…lì ho avuto la mia più grande soddisfazione in quanto sorpresa si complimentò per la bravura del pasticcere. Nonna perdonami da lassù, ma dovevo farlo XD
Quello fu un momento molto allegro 😀
Comunque, ricordi, bugie e soddisfazioni indirette a parte, questa ricetta soddisfa quella voglia di cioccolato che ultimamente trascina anche me…e che mi sta tentando nel riproporre questa torta. Una fetta che si scioglieva in bocca. ❤
Le dosi sono per una torta di diametro di 24-26 cm.

Ingredienti mug cake:
350 g di burro a temperatura ambiente,
300 g di cioccolato fondente fuso,
3 uova,
500 g di zucchero di canna,
35 g di cacao amaro,
400 g di farina,
1 bustina di lievito per dolci,
300 g di latte,
1 cucchiaio di estratto di vaniglia.

Ingredienti crema pasticcera:
600 ml di latte,
scorza di 1 limone,
1 cucchiaio di estratto di vaniglia,
2 cucchiai di farina,
5 cucchiai di zucchero,
3 uova.

Ingredienti per ganache al cioccolato bianco:
500 g di cioccolato bianco,
500 ml di panna per dolci,
1 cucchiaio di burro.

Per decorare:
colorante alimentare azzurro q.b.,
gocce di cioccolato fondente q.b.,
cioccolato bubbly milka al caramello.

Procedimento:
per prima cosa, come sempre, preparate la ganache al cioccolato bianco. Quindi scaldate la panna fino a sfiorare il bollore e poi versate il tutto sul cioccolato spezzettato. Se dovesse rimanere qualche pezzetto piccolo che non si scioglie, passare con frullatore ad immersione: quando è ancora calda aggiungere il burro a temperatura ambiente ed eventualmente fruttare di nuovo. Lasciare riposare in frigo per almeno 4-5 ore prima di montarla ed utilizzarla.
Passiamo alla crema pasticcera: in un pentolino scaldate e portate ad ebollizione il latte con la buccia del limone. Quando avrà raggiunto il punto di ebollizione, spegnere il fuoco e lasciare in infusione per 5-10 minuti: in questo modo tutti gli aromi del limone si trasferiranno nel latte per poi ritrovarli nella crema.
Intanto, mescolate le uova con lo zucchero ed aggiungete gradualmente la farina, continuando a mescolare ed evitando la formazione di grumi. Aggiungete il latte, aiutandovi con un colino per separare non solo la buccia ma anche quella pellicina che affiora sul latte una volta bollito.
Portate tutto il composto sul fuoco e mescolate fino a quando la crema non si addensa. Una volta pronta, togliete dal fuoco, lasciate riposare per 10 minuti e poi ricoprite con pellicola trasparente a contatto con la superficie della crema. Conservare in frigo fino al suo utilizzo.


A questo punto per la base, mescolare insieme il burro ammorbidito a temperatura ambiente, con il cioccolato fuso, lo zucchero, il latte (meglio se tiepido-caldo) e l’estratto di vaniglia.
A questo primo composto, aggiungere le uova, continuando a mescolare e successivamente la miscela di farina, cacao e lievito, precedentemente setacciati.
Versare il composto in uno stampo di 24-26 cm di diametro, imburrato e foderato (anche nei bordi) con carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180°c per 90 minuti. Controllare la cottura sempre con uno spaghetto al termine dei 90 minuti; se la superficie dovesse bruciacchiarsi un pò usate uno strato di carta alluminio da adagiare sulla superficie per continuare la cottura senza bruciare ulteriormente la base della nostra torta.
Quando sarà cotta, lasciatela raffreddare per qualche oretta e riuscite, e successivamente tagliatela in 3 dischi.
Adagiate il primo disco su un vassoio, farcite con crema pasticcera e decorate con pezzetti di cioccolato bubbly milka al caramello…mi raccomando siate abbondanti, la tavoletta è di 300 g 😛
Coprite con un altro strato di mug cake e farcite di nuovo fino alla fine degli strati.


Rivestite la torta con la ganache ben montata e colorata, e successivamente decorate con sac a poche e bocchetta a stella (6 punte), formando della rose, quindi partendo dal centro e con movimenti circolari andando verso l’esterno.
Terminate la decorazione con della goccine di cioccolato fondente sparse un pò qua e un pò là.
Tagliate una bella fetta, siate abbondanti anche in questo, ed affondateci la forchetta per mangiarne un pezzo!! 😛
In questo caso non avevo bagnato la torta, in quanto la mug cake (torta di fango), è ben nota per la sua umidità, piacevole ovviamente.
Considerate inoltre che lasciando la torta per qualche giorno, assorbe anche l’umidità della crema quindi si ammorbidisce ancora di più. Anche se, pensandoci, ma sul serio rimarrebbe per qualche giorno?!? Non credo XD
Detto ciò, vi auguro una buona serata, e, come si dice a qualcuno che è lontano, se non dovessimo risentirci…auguri di Buona Pasqua! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...