Archivi

Santa Martina e una Ruffle Cake

Giustamente qualcuno direbbe che Santa Martina è ormai passato, però vi riporto la ricetta di questa torta che mi è piaciuta davvero tanto!! Sopratutto per la decorazione.
E’ risaputo che le decorazioni con la sac à poche sono le mie preferite ed ormai i video su youtube di tutte le torte decorate così li sto consumando cercando sempre di applicare nella pratica tutto quello che ho imparato guardandoli.
In questo caso vi parlo della Ruffle Cake: detta così perchè sta ad indicare la decorazione che ricorda le balze di un vestitino per ballerine, tramite queste increspature di crema. Il colore usato è stato il rosa, e le balze sono state fatte verticalmente, ma si possono fare anche orizzontalmente o seguendo i tratti di onde.
Insomma è davvero tanto carina e semplice da fare come decorazione, ottima ad esempio anche per un battesimo.
Per la decorazione ho usato la bocchetta n° 125 della Wilton.
Per la base invece, ho usato la madeira cake. Un impasto ben diverso da quello del pan di spagna, infatti è molto più compatto e per bagnarlo ce ne vuole parecchia di bagna, ma è ottima anche da mangiare così, appena sfornata o magari cuocerla nello stampo del plumcake. Buonissima! 😛
E poi oltre alla ganache al cioccolato bianco per le decorazioni, ho usato una gustosa crema allo yogurt per farcire la torta!
Ora vi dico tutto!! 😉

IMG_1093

Continua a leggere

Annunci

Plumcake col ripieno….sorridente!

Ecco, almeno la domenica mi sto impegnando a sfornare qualche dolce, seppure semplice ma almeno è un dolce! Ormai aspetto la domenica come il pane per un affamato e l’ acqua per un assetato, mi rimane come unico giorno in cui riesco a rilassarmi e a dimenticare i numerosi dispiaceri e le numerose disavventure della settimana trascorsa completamente all’ università. Che tristezza! 😥
Il dolce che vi propongo questa domenica è un plumcake, con ripieno al cioccolato, o meglio Nutella! SLURP! 😛

2014-10-26 12.58.24

Dopo averlo sfornato, fatto raffreddare e tagliato, scopro questa allegra sorpresa: mi sorride! Inizialmente l’ ho preso come un segno positivo: creare e pasticciare dolci mi rende davvero felice, e che per tale motivo vorrei, anzi dovrei seguire questa passione ed iniziare a sorridere di più,  una cosa che in questi giorni, purtroppo, sto iniziando a non fare più. Ergo: cucina di più!!!
Ricordo ancora un detto:  sorridi e la vita ti sorriderà….in questo caso è il plumcake a sorridermi, diciamo che è già un buonissimo inizio 😀
Ok! Conclusa la sessione film mentali e riflessioni stressate (forse anche stressanti XD ), passiamo al dolce, e come sempre partiamo con gli ingredienti. OVVIAMENTE! 😀

Continua a leggere