Archivio tag | ganache al cioccolato bianco

Torta Prato Fiorito

Alla fine mi ci voleva l’influenza con tanto di febbre per bloccarmi in casa e soprattutto per darmi il tempo di scrivere qualche articolo sul blog, dal momento che mi sono lasciata un pò andare e devo ammettere di averlo trascurato un pò.
Il tempo sfugge sempre, e riesco sempre a dare la precedenza a commissioni, bollette da pagare ed altre faccende che ormai rientrano nella quotidiana routine. Ma adesso vediamo se riesco anche ad infilarci qualche articolo di mezzo. Anche perchè di dolci se ne fanno in casa, di foto e di ricette ce ne sono un bel pò (basta seguire anche instagram per vedere che effettivamente è cosi); non mancano le torte richieste e commissionate, per cui il materiale c’è.
Bisogna solo avere il tempo di riportarvi tutto, modificare e tagliare per poi lasciarvi con un bel pasticcino, magari per il fine settimana 😉
Per questa volta vi lascio con una torta da realizzare molto molto semplice, sia come tempi di realizzazione che come ricetta in sè. Una base di Victoria Sponge farcita con crema mou e crema pasticcera senza uova ed infine decorata con fiori di ganache al cioccolato bianco.
A questo punto in tanti si chiederanno per uso sempre la solita ganache al cioccolato bianco (poche volte quella fondente): la risposta è semplice e forse già qualche volta l’ho lasciata (lo so…sono ripetitiva); per me la ganache al cioccolato bianco diventa una preparazione molto versatile, sia come farcitura ma soprattutto come crema da usare per le decorazioni (soprattutto fiori in crema), al posto della crema al burro, considerata si ottima per decorare ma anche pesante nel gusto. Se montata bene e realizzata nelle giuste dosi, la ganache al cioccolato bianco diventa un’ottima alleata per farcitura e decorazioni con effetto WOOW!

Per il momento passiamo alla ricetta, di questa torta realizzata un’estate fa per un onomastico…Santa Rosa 😉 Continua a leggere

Cioccolato bianco e cocco…la perfezione!

Come promesso, sono riuscita a ripescare tra i vari appunti e libretti vari la ricetta usata circa un anno fa per realizzare questa torta di compleanno per un caro amico, amante e goloso per il cocco, ma ancora di più per l’accostamento con il cioccolato bianco. Praticamente un binomio perfetto, super goloso, fresco e ciccionissimo XD
Un binomio che, ormai sapete, adoro anche io…mangerei solo quello.
Comunque sia, la ricetta originale della torta prevedeva l’utilizzo del latte di cocco (molto denso), ma non avendolo a disposizione fui costretta ad usare l’acqua di cocco, ben diversa per consistenza e soprattutto per sapore, molto molto delicato, quasi impercettibile almeno per le mie papille gustative. Anzi, come consiglio, non bevetela mai così com’è…è stata un’esperienza da non ripetere :O
Tuttavia, abbinandola bene sia nell’impasto che per la bagna sono riuscita a recuperare il gusto delicato e fresco del cocco. 😀
Per la base usai una layer cake al cocco, farcita con crema pasticcera e gocce di cioccolato bianco, bagna al cocco, rivestimento con ganache al cioccolato bianco e decorata con farina di cocco e bounty (ovviamente 😛 ).
Vediamo subito come procedere 😉

Continua a leggere

Mug Cake…ritorno dal passato

L’antica ricetta della mug cake andata perduta doveva essere assolutamente recuperata; così, finalmente dopo circa 3 anni di ricerca sono riuscita a recuperarla…scritta fugacemente su uno dei miei soliti pizzini di carta e recuperato tra i mille e passa quaderni arrangiati di ricette trascritte.
Una ricetta che andava condivisa: un tripudio di cioccolato, tra quello bianco della ganache, quello della base della mug cake e poi quello caramelloso della farcitura con cioccolato milka reso più “leggero” da una vellutata crema pasticcera.
Ricetta e torta realizzata, all’epoca, molto rapidamente: infatti ricordo ancora che con difficoltà tagliai la base in tre dischi non perfettamente uguali tra loro…ancora calda. Andavo di fretta perchè si organizzò una cena improvvisa tra parenti, forse l’ultima in cui ho condiviso dei momenti con la mia nonna paterna e l’ultima prima di salire su al nord. Questa torta mi collega ai ricordi della casa di mia nonna, lei pasticcera come me, che amava il dolce e amava riunire tutti intorno la sua maestosa millefoglie, o una delle sue torte con panna e cioccolato. Lei che osservava i miei dolci scrutando in ogni particolare del dolce e del gusto, riservandomi poche volte un sorriso compiaciuto per il mio lavoro.
Ricordo ancora quando pur di farle mangiare i miei primi babà al rum e cioccolato, le dissi che erano di una nuova pasticceria che aveva aperto…lì ho avuto la mia più grande soddisfazione in quanto sorpresa si complimentò per la bravura del pasticcere. Nonna perdonami da lassù, ma dovevo farlo XD
Quello fu un momento molto allegro 😀
Comunque, ricordi, bugie e soddisfazioni indirette a parte, questa ricetta soddisfa quella voglia di cioccolato che ultimamente trascina anche me…e che mi sta tentando nel riproporre questa torta. Una fetta che si scioglieva in bocca. ❤
Le dosi sono per una torta di diametro di 24-26 cm.

Continua a leggere

Torta di compleanno Rock!

Rieccomi!!
E mentre si raffredda il mio budino preferito, vi racconto di quest’altra torta.
Risale esattamente ai primi di dicembre, ed è stata realizzata per mio cugino, il mio fratellino. Lui, appassionato di musica rock, ed in particolare dei Guns n’ Roses, l’ho sempre considerato come un fratello minore; siamo cresciuti quasi insieme anche se a distanza (io a Napoli e lui a Torino) con una differenza di età di circa 10 anni. Gli voglio un bene dell’anima, anche se magari non sempre riesco a dimostrarlo, e allora per il suo compleanno cosa avrei potuto regalargli se non una torta un pò più particolare?!
Inizialmente avevo diverse idee in testa, non sapevo se fargli una torta che somigliasse al cappello di Slash, se doveva essere in pasta di zucchero o meno, che sapore dovesse avere…ma alla fine ho deciso! Una semplice torta, ricoperta di pasta di zucchero colorata che ricordasse il simbolo di questa famosa band. Bene o male è andata, quindi cake designer abbiate pietà di me e delle decorazioni fatte a mano in cui non sono molto ferrata (le rose mi hanno fatto impazzire ed infatti non ne vado molto fiera XD ).
Come basi, si tratta di un semplice pan di spagna e di una semplicissima crema pasticcera, e ganache al cioccolato bianco che mi serviva per tenere la pasta di zucchero.


Iniziamo subito!! 😀 Continua a leggere

Trovo il tempo per un cupcake

Ormai trovare il tempo per fare dolci, e per scrivere diventa sempre più difficile…tra il lavoro che mi tiene impegnata e lontana da casa per una intera giornata, e tutti gli impegni che si accumulano il sabato e la domenica, è davvero difficile.
Ma oggi, ho promesso a me stessa che mi sarei inchiodata al computer per scrivere una nuova ricetta e anche per fare altre cosucce.
Dal momento che il tempo è poco, almeno riesco a fare qualche cupcake, e raramente una torta, magari per le occasioni più importanti come i compleanni: a tale proposito, quando si tratta di torte, cerco sempre di fare pratica nella realizzazione di fiorellini, di tutti i tipi…mi rilassa tantissimo! Almeno ogni tanto mi alleno anche 😛
E per questo, la scorsa settimana son riuscita a realizzare la torta di compleanno per mio padre, che per un mio errore aveva visto il progetto (in pratica sbagliai destinatario per la foto, e la mandai a lui non volendo XD ).
A lui (e anche agli altri) è piaciuta tantissimo, tant’è che è finita il giorno seguente! Ma a me, ha lasciato una leggera insoddisfazione per aver sgarrato con la dose della vaniglia, ne avevo messa un pochino in più, e quindi per i miei gusti era un pò più dolce del solito…ma per loro no. Mah.
La ricetta di cui vi parlerò oggi è di cupcake senza uova, ma al cioccolato. Una ricetta completamente inventata, attenendomi sempre alle proporzioni dei vari ingredienti, e che è riuscita benissimo. Risultato: dei dolcetti soffici e ariosi all’interno! 😀
Per la decorazione? Sempre ganache al cioccolato bianco…..e beccucci nuovi da provare! 😛

IMG_1198

Continua a leggere