Archivio tag | ganache

FlowerCake For Friend

FlowerCake For Friend, o come l’ho chiamata…la torta 3F XD
ok sono matta 😛

Mi piacciono tanto i fiori….. ormai è risaputo.
Quando si tratta di fare una torta, il pensiero va subito sul tipo di fiore da realizzare, i colori e come fare poi tutta la torta per la decorazione. E’ una decorazione che amo tantissimo, che faccio con piacere e tanta passione e la voglia di imparare è sempre tanta e senza limiti.
Questa torta mi è venuta dal cuore, a parte per le decorazioni, ma perchè realizzata per una mia amica, cara amica…una sorella per me.
Eppure di persone come lei se ne incontrano davvero poche e ne sono rare…anche se più grande di me (come tutte le mie migliori amiche che si contano su una sola mano), quando parlo con lei e sto con lei mi sembra di azzerare la differenza di età, e anche se può passare del tempo dall’ultimo messaggio, chiamata o dall’ultima volta che ci vediamo, sembra che quel tempo sia stato davvero breve.
Questo articolo quindi è per lei, Lucia, e per tutte le mie amiche che voglio nominare! Per Rosa, mia sorella, Lucia mia madre, Monica, che è sempre un piacere incontrare e con cui parlare, soprattutto per un confronto di dolci :P, e Sara, mia amica di penna, anzi di mail…mai incontrata di persona ma amica da tanti anni, la persona con cui scambio idee, e tante bellissime foto, Maria Rosaria, compagna di università, di studio e soprattutto di tante emozioni condivise e raccontate, infine Virgilia, la piccola sorellina, cresciute insieme, separate dalla distanza ma sempre vicine col cuore. Queste le mie amiche, queste le mie sorelle.
Questa torta è anche per loro, che mi sopportano nelle mie chiacchiere, principalmente di dolci, che mi supportano nella mia passione e che mi vogliono bene nonostante sia una pesantona 😛
Vi voglio bene.
E dopo questo momento sdolcinato…..addolciamoci ancora fino al diabete con questa dolcissima torta di fiori. 😀

IMG-20160319-WA0001

Continua a leggere

Annunci

Rotolo al cioccolato bianco

Ormai visitando il blog, campeggia perennemente tra l’elenco dei tag, un solo tag enorme, cioè quello del cioccolato bianco. Mi piace troppo, lo metterei ovunque ma sempre valutando bene gli accostamenti, insomma, senza creare dei pasticci immangiabili.
In realtà ero indecisa se postare questa ricetta, o quella di una torta o ancora una ricetta salata. Alla fine ho deciso per questa che è molto semplice e veloce.
Ammetto che ho sempre avuto dei problemi con i rotoli, principalmente per la fare di arrotolamento: non sempre riesco a non farlo rompere, questione di temperature alla fine.
E quindi anche in questo caso, per la fretta (maledetta), stavo per fare una frittata più che un rotolo. XD
Dopo averlo cotto, avrei dovuto aspettare qualche minutino in più per farlo raffreddare e quindi arrotolarlo senza che si spaccasse.
Però alla fine è andata comunque bene!
Alla fine per la crema all’interno, si tratta di una ganache al cioccolato bianco. Più semplice di così! 😀

IMG_1111

Continua a leggere

Riepilogo di più giorni di dolci e…FESTE!!

Proprio così, in meno di una settimana non so quanti dolci sono riuscita a sfornare, quanti kg di cioccolato, farina, zucchero, burro, panna ho usato!! In realtà ho un foglio su cui ho scritto tutte le quantità, e solo se lo guardo sembra quello scritto da un titolare di una pasticceria!
Comunque sia, ricontando, sono state sfornate due torte, di cui una di laurea e una di compleanno, una crostata morbida di frutta interamente senza uova, circa 50 cupcake, una doppia dose di brownies oreo, millionaire shortbread, doppia dose di rotolo con cioccolato, un babà rustico e due casatielli…e qui credo di aver finito!
Giovedì 30 luglio, è terminato il mio percorso di studi con tanto di laurea, e con tanto di dolci. Alla fine sono riuscita nell’intento di preparare il buffet per il post-discussione….e sono rimasta anche molto soddisfatta del risultato. Il tutto realizzato nei due giorni precedenti al giorno della discussione della tesi, per poi concentrarmi sulla torta tra il giovedì pomeriggio e per la giornata di venerdì. La torta in questione, una bestiolina delle dimensioni di 30×40 cm, è stata realizzata con pan di spagna, red velvet e farcita con crema pasticcera, gocce di cioccolato e ricoperta con ganache al cioccolato al latte/fondente e tante piccole decorazioni di pasta di zucchero. Non vi dico per il trasporto, sia del buffet che della torta.
Nel primo caso mi sono armata di almeno 3-4 borse frigo, di cui una era enorme e rigida, di quelle che si portano al mare quando si sta con la famiglia XD
Mentre per la torta, avevo praticamente il panico che si sciogliesse e schiacciasse! Fino alla fine sono stata con l’ansia addosso!!
Per quanto riguarda l’esperienza della laurea..beh…UNICA!
Fino al giorno prima, ero tranquilla, immersa nello zucchero, nella farina e giocherellavo con le uova, ma appena finito di preparare il buffet, è arrivato un senso di ansia che mi ha quasi devastata ed è rimasto fino al momento in cui non mi hanno chiamata! Ma dopo aver parlato, nella mia testa sentivo solo un coro angelico che cantava “Hallelujia!!”. E ora che tutto è finito (o quasi, si attende l’esame di stato), sono curiosa di saper e vedere cosa mi aspetta in futuro!! Mah…staremo a vedere!

IMG_0251
Intanto, vi parlo un pò di questa torta, progettata mesi prima e realizzata in quasi due giorni!! 😀 Continua a leggere

Nella fretta…c’è un ananas!!

Ecco, nella fretta è nata lei: una torta totalmente senza uova, con ananas e cioccolato bianco. Come è successo?!? Mah! Non lo so neanche io. L’idea di partenza era quella di fare comunque una torta senza uova (sempre per accontentare chi per problemi di intolleranza ed allergia non può mangiare uova), ma con una farcitura al doppio cioccolato, fondente e al latte. Allora, seguendo il suggerimento di mia sorella, che, giustamente, mi faceva osservare che sarebbe stata forse troppo dolce (scusate ma sono la solita INGORDA e GOLOSA!!! XD ), ho aggiunto l’ananas (che adoro!:P ) e poi cioccolato bianco (Che adoro ancooooooora di più! 😛 ). E, quindi, mi sono messa subito all’opera! Parto con il pan di spagna senza uova al profumo di ananas, poi la crema senza uova e senza lattosio (anche questa con un pò di ananas) e poi la ganache al cioccolato bianco (ormai non manca mai! 😀 ).
La preparazione è stata molto rapida, e anche le decorazioni e le foto (la cui qualità si vede, perdonatemi ho cercato di recuperarle al meglio). La ripreparerei ma stavolta realizzando una decorazione più carina, anche perchè, col caldo, la ganache iniziava a cedere mentre la mettevo sulla torta…ma comunque sia, risultato ottimo..non me lo sarei mai aspettato. Un gusto delicato e fresco, non troppo dolce proprio grazie alla leggera acidità dell’ananas.

2015-04-26 10.58.35 - Copia

Dopo tutto questo parlare, ora ve ne descrivo la preparazione!! 😀 Continua a leggere